Blog

Trovare l’idea giusta per aprire una Startup

Condividi ora!

L’idea parte dallo scopo di abbinare i desideri e le esigenze dei clienti con gli interessi e la passione dell’imprenditore. Questo può richiedere molto tempo.

Edwin Land, l’inventore della fotografia Polaroid, una volta disse che il modo migliore per avere una nuova idea è smettere di pensare in termini di vecchie idee.

metodi di ricerca di potenziali mercati prevedono la visita di aree con un livello economico o una posizione geografica di interesse personale per vedere se ha un segmento bisognoso o indagare gli aspetti commerciali di un campo o di un argomento che sembra interessante. La sfida per l’imprenditore è quella di abbinare le capacità, gli interessi e le capacità personali con una passione intrinseca e legarla a una base di clienti scarsamente serviti.

Di seguito è riportato un elenco di domande progettate per aiutare a fare proprio questo:

Cosa ti piace fare di più? Fare qualcosa di divertente è un buon modo per accendere l’impegno e forse scoprire un’idea che si rivelerà redditizia. Ad esempio, la Boeing (aeromobili) Company iniziò dopo che l’appassionato di voli Bill Boeing costruì un aereo nel 1916.

Quali sono i tuoi hobby e / o interessi? Qualsiasi cosa, può essere trasformata in un’attività redditizia se le circostanze sono giuste, o insegnando agli altri come farlo, confezionando e vendendo ciò che viene creato o vendendo prodotti correlati ad altri appassionati. Prendiamo esempio da società come (Apple, Dell, Microsoft..) che sono state avviate da “Nerd” i quali hanno trasformato i loro interessi informatici nella vendita di prodotti e servizi di elaborazione negoziabili a appassionati simili.

Quali materie o passatempi ti sono piaciuti al college (o al liceo)? Ripensa ai tuoi anni da studente.

Quali esperienze, conoscenze o abilità commerciabili possiedi? Quasi tutti possiedono un’abilità o una conoscenza che ha il potenziale per fare soldi.

Hai mai guardato ad un altro business o prodotti chiedendoti “Posso fare di meglio”? Molte aziende di successo iniziano perché sono migliori di quelle che offrono i loro concorrenti in termini di servizio, qualità, posizione, velocità o unicità. Quando a Kemmons Wilson fu addebitato un costo aggiuntivo in un motel lungo la strada per ciascuno dei suoi cinque figli, si arrabbiò così tanto che iniziò l’Holiday Inn.

Le persone della tua comunità chiedono o hanno bisogno di un prodotto o servizio? Sapere che determinati prodotti e servizi sono desiderati significa avere clienti sicuri. E’ cosi che Levi Strauss ha iniziato nel settore dell’abbigliamento. Scoprì rapidamente che la maggior parte dei minatori era alla disperata ricerca di indumenti che potessero resistere ai rigori del settore minerario. Non volendo rinunciare a questa opportunità (e non trovando nulla sul mercato per adattarsi al conto), ha modellato un paio di pantaloni in tela, ha usato rivetti per tenere insieme le cuciture e ha creato il “501 Blue Jean”.

– Cosa renderà il mondo (o il mio quartiere) un posto migliore? Nuovi modi di pensare possono aiutare il mondo a diventare un posto migliore in cui vivere possono portare a un grande successo imprenditoriale.

Esiste un problema che sta aspettando una soluzione? Basta guardarsi intorno, il mondo ne è pieno. David Gordon ha creato una turbina eolica che si adatta ad una casa o edificio. Questa idea geniale è venuta notando un albero che ondeggiava per il forte vento. La sua società ha venduto 18.000 mila turbine nel 2007.

Esiste un prodotto o un servizio attuale sul mercato in cui tu credi veramente? Le idee imprenditoriali non devono essere originali. A volte una vecchia idea può essere copiata e introdotta in un nuovo mercato con risultati sorprendenti.

Di cosa si lamentano (o vogliono) di più le persone o i clienti nel tuo attuale lavoro? Analizzando clienti infelici si possono scoprire inconsapevolmente enormi opportunità.

Quanto è davvero buona un idea?

La paura può uccidere qualsiasi idea imprenditoriale che sia di successo o non. Non si deve avere il terrore di rischiare perché in fondo anche un fallimento è esperienza. Sicuramente sarà un esperienza negativa ma la stessa andrà a formare la nostra personalità. Un imprenditore deve rischiare in prima persona. Mettetevi nei panni di un investitore che dovrebbe darvi i propri soldi perché voi avete troppa paura di spendere i vostri. Secondo voi sarà disposto a darvi i suoi risparmi? Non credo proprio.

Dopo che un idea è stata concepita va eseguita un’indagine di mercato approfondita per dimostrare che la stessa sia praticabile. Questa ricerca vi darà informazioni preziosi sull’industria su cui avete intenzione di aprire e su i suoi clienti. Ma ricordate di non scoraggiarvi mai. Prendete per esempio la caffetteria Starbucks che negli anni ’70 creo un modello di business che all’epoca poteva sembrare assurdo. Far pagare un caffe 5$ quando nei ristoranti costava il 10% di quell’importo.

Se avete intenzione di di avviare una startup dovete crederci.

ADD A COMMENT

Translate »