Blog

The Founder – Ray Kroc il fondatore di McDonald’s

Condividi ora!

Il film è incentrato sul lavoro di Ray Kroc, che non è stato il fondatore effettivo della catena di ristoranti McDonald’s, ma la persona che ha rilevato la piccola attività fondata dai fratelli Richard e Maurice McDonald.

I fratelli McDonald hanno riconosciuto un problema legato ai popolari ristoranti drive-in della prima metà del secolo scorso e creato una soluzione. Questa soluzione ha portato al servizio che tutti noi oggi conosciamo che consente una consegna dei pasti nel giro di 30 secondi dall’ordinazione (cosa impensabile in quegli anni). Kroc dal canto suo non ha inventato nulla; ma ha preso in mano l’invenzione dei fratelli e l’ha diffusa negli Stati Uniti introducendo un modello di franchising per facilitarne l’impresa.

Non l’avete ancora visto?

Il trailer del film “The Founder”

Il concetto di questo business viene poi sdradicato quando in una scena del film quando Harry Sonneborn primo CEO di McDonald’s, spiega a Kroc che il vero modo per fare i soldi è acquistare terreni nei mercati target e poi affittarli di nuovo agli affiliati.

In qualche modo, il film trasmette sentimenti contrastanti sul signor Kroc. Da un lato, rappresenta il meglio di un imprenditore sviluppando il cliente e l’attività dopo che l’idea è stata inizialmente testata a San Bernardino. Dall’altro lato, sembra essere una specie di predatore, acclamato dallo status di “fondatore” e spingendo i fratelli McDonald fuori dagli affari.

La vita incredibile di un Big Man che ha trasformato il suo sogno nel più grande affare del secolo.

Pochi imprenditori possono affermare di aver davvero cambiato la società e il nostro modo di vivere. Ray Kroc, il fondatore della catena di fast food più famosa al mondo, McDonald’s®, è uno di loro. Le sue grandi intuizioni nell’ambito della ristorazione, del franchising, della pubblicità, gli hanno riservato un posto d’onore nell’olimpo degli uomini e delle donne che hanno creato, con le loro imprese, dei veri e propri imperi. In questa autobiografia Ray Kroc racconta i passi decisivi della sua vita, la formazione, le persone che gli sono state vicine, il suo costante impegno nel lavoro, i successi e le inevitabili difficoltà. Il libro non è un’apologia del classico self-made man americano, ma il racconto affascinante e onesto di un uomo capace di trasmettere un grande entusiasmo. Un numero uno, da cui imparare molto. La vera storia del film The Founder.Leggi di

AGGIUNGI UN COMMENTO